Ostia, presa banda di narcotrafficanti: centro di spaccio le piazze di ponente

Undici persone sono state arrestate dai carabinieri del gruppo di Ostia supportati da un elicottero del Nucleo di Pratica di Mare, nel corso di controlli sul territorio: 4 persone sono state segnalate inoltre segnalate all'autorità prefettizia per l'uso personale di stupefacente. In particolare ad Ostia i carabinieri hanno fermato 3 giovani 20enni, che a bordo dell'autovettura su cui viaggiavano, sono stati trovati in possesso di un modico quantitativo di cocaina e di alcune sigarette artigianali contenenti marijuana.

L'ispezione è stata estesa anche presso l'abitazione del conducente dove, a seguito della perquisizione è stato rinvenuto e sequestrato un ulteriore quantitativo di hashish, oltre a tutto il materiale necessario per il confezionamento della droga. Il giovane è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti mentre gli altri due passeggeri sono stati segnalati alla Prefettura di Roma per la violazione amministrativa dell'uso personale di sostanze stupefacenti. Nel corso di un altro controllo i carabinieri a bordo dell'autovettura di un uomo, hanno trovato e sequestrato alcune decine di grammi di hashish. La successiva perquisizione domiciliare ha permesso di rinvenire un ulteriore involucro dove era conservato quasi un etto del medesimo stupefacente, suddiviso in dosi e pronto per essere smerciato, nonchè tutto l'occorrente per il confezionamento e la somma contante di 1200 euro, ritenuta provento dell'attività illecita. L'uomo, dopo l'arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa dell'udienza di convalida


LE VOCI DEL MESSAGGERO

La generazione che snobba i motorini e pure i bolidi

di Raffaella Troili