Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Roma, si fingeva chef per molestare le studentesse: arrestato il maniaco dell'Università

foto
È stato arrestato il molestatore dell'Università La Sapienza e di Roma Tre che si fingeva "un grande chef" e, con la scusa di offrire posti di lavoro alle studentesse, riusciva a ottenere i loro numeri di telefono per poi stalkerizzarle e molestarle. Il “predatore” seriale, un 23enne domiciliato a Roma e con precedenti, è stato arrestato in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P. del Tribunale di Roma con le accuse di atti persecutori e violenza sessuale.