Grandinata record tra Roma e Latina: danni per milioni di euro alle coltivazioni

Danni ingenti alle colture di kiwi, cocomeri, uva e olive, per milioni di euro, a causa della violenta grandinata che ha colpito la provincia di Roma e Latina. Alcuni tratti di strada ai Castelli Romani si sono completamente allagati, decine le auto in panne, ad Ariccia, Albano, Genzano, Velletri, Aprilia e Cisterna.

A Genzano un fulmine ha colpito la centralina di un antifurto di una farmacia incendiandolo, numerosi gli interventi dei vigili del fuoco nell'hinterland. L'associazione di coltivatori diretti Aspal comunica che i danni sono stati i peggiori della stagione ed hanno distrutto le coltivazioni di molti frutti, uva, uliveti e ortaggi estivi nella zona agricola dei 5 archi tra Velletri e Latina, mettendo in ginocchio migliaia di agricoltori.

Foto Luciano Sciurba

LE VOCI DEL MESSAGGERO

L’asse Ficcardi–Cacciatore, la coppia che punta l’indice

di Simone Canettieri