Fosse Ardeatine, l'omaggio di Mattarella e delle istituzioni

foto
«Settantacinque anni fa la strage delle Fosse Ardeatine. Non smetteremo mai di fare memoria, forte, diffusa, in particolare tra i giovani. Non smetteremo mai di fare umanità. Dedichiamo la bellissima e preziosa Prato antifascista di ieri ai 335 martiri». Lo afferma la presidente dell'Anpi, Carla Nespolo, in occasione del 75/mo anniversario dell'eccidio delle Fosse Ardeatine.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani