Roma, donna aggredita da un pitbull mentre era a passeggio col cane: «Poteva trasformarsi in tragedia»

foto
Una donna è stata aggredita a Roma da un pitbull mentre era a passeggio col proprio cane nei giardini di Villa Ada. A riportarlo è Rinaldo Sidoli, portavoce di Alleanza Popolare Ecologista (Ape): «Un cane di taglia media al guinzaglio è stato aggredito da un pitbull questa mattina a Villa Ada. L'animale ha riportato una profonda ferita sul collo e la padrona, una donna 55enne, per salvare la vita al suo fedele compagno, è stata morsa su entrambe le mani e riportando ecchimosi diffuse su tutto il corpo. Una scena raccapricciante, che non deve accadere mai più».

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani