Coronavirus Roma, file dal mattino davanti ai supermercati

Roma, file dal mattino davanti ai supermercati

LE VOCI DEL MESSAGGERO

“Casa mia è piena di gente”. E menomale che si chiama isolamento

di Veronica Cursi