Coronavirus, il vescovo della diocesi di Albano sospende le messe e chiude le chiese in molti comuni. Foto Luciano Sciurba

foto
Il vescovo della diocesi di Albano sospende con una notificazione ai parroci tutte le messe e le funzioni religiose e fa chiudere tutte le chiese, in molti comuni dei Castelli Romani, Litorale, Aprilia, dove si sono verificati alcuni casi di coronavirus. Tra le chiese chiuse oltre ad Albano, anche quelle di Castelgandolfo, oltre che di Ariccia, Genzano, Ciampino, Anzio, Nettuno, Ardea, Pomezia, Lanuvio, Nemi, Marino, Pavona, Cecchina, Santa Palomba, Aprilia (Latina), una quindicina tra comuni e frazioni . Stamattina le ultime celebrazioni con pochissimi parrocchiani presenti, sospese tutte le funzioni religiose in chiesa, anche matrimoni e funerali fino al 3 aprile per ora.  Foto Luciano Sciurba

ALTRE FOTOGALLERY DELLA CATEGORIA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani