Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Roma, al Campidoglio si spengono le luci contro il caro bollette (foto Daniele Leone/Ag.Toiati)

foto

Le luci del Campidoglio si sono spente, dalle 20:00 alle 20:30, aderendo all'iniziativa promossa dall'Anci e dal presidente Antonio Decaro contro il caro bollette. Lo avevo annunciato il sindaco di Roma Roberto Gualtieri. «Le luci del Campidoglio verranno spente, simbolicamente. Si tratta di un'iniziativa che ci trova pienamente d'accordo: l'aumento delle bollette grava e mette in seria difficoltà famiglie e istituzioni, dal piccolo al grande Comune, soprattutto in questo momento storico che ci vede già in difficoltà a causa della pandemia. È un problema che va affrontato e sono certo che il Governo ascolterà il grido di allarme dei cittadini e dei sindaci», aveva affermato Gualtieri. Alla manifestazione hanno aderito piccoli e grandi comuni in tutta Italia.