Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Ariccia, ospedale dei Castelli, tre bimbi nascono il primo giorno dell'anno 2021

foto

Ariccia, si chiama Gabriele ed è uno splendido bambino di 4 kg e 300 grammi il primo nato del 2021 ai Castelli Romani e Litorale di Anzio e Nettuno. E' venuto alla luce con un parto cesareo alle 7.30 al reparto di ostetricia neonatologia. Figlio di Eros e Chiara, 24 anni di Ariccia. A seguire è nato Pietro Marconi di Albano, figlio di Martina e Francesco nato alle 8.06 con parto spontaneo. Alle 13.30 sempre di oggi è nata Ester, di Aprilia con parto cesareo, figlia di Emanuele e Valentina, di 37 e 30 anni. Mentre l'ultima nata del 2020 dell'ospedale dei Castelli è stata una bambina di Artena, la piccola Aurora, figlia di Alberto e Laura alle 15.45. I genitori e il personale sanitario hanno ricevuto nel pomeriggio di oggi la visita del sindaco di Ariccia, Gianluca Staccoli e della consigliera comunale Alessandra Isopo, che hanno anche donato al reparto del punto nascita un cesto pieno di prodotti tipici locali, con la scritta : "Un piccolo dono per il grande lavoro che svolgete, grazie di cuore ". Il sindaco e la consigliera comunale, sono stati accolti dai primari dell'area materno infantile, Francesco Barletta  e Giovanna Maragliano e dall'equipe di infermieri, medici e ostetriche del punto nascita covid free dell'ospedale dei Castelli dove sono avvenuti nel corso dell'anno  872 atterraggi della cicogna.

Foto Luciano Sciurba