Anzio, peschereccio a picco

Tragedia ad Anzio dove si è ribaltato un peschereccio, inabissatosi appena fuori il porto. Si registra purtroppo un morto tra i tre membri dell'equipaggio che si trovavano sull'imbarcazione. Tutto è accaduto alle 15.30 quando il peschereccio stava entrando nel porto di Anzio quando si è piegato, probabilmente a causa del forte vento, iniziando a imbarcare acqua. La vicenda è accaduta a circa 150 metri dalla costa. Sul posto i carabinieri e la capitaneria ed diverse ambulanze. Due pescatori sono state recuperate in mare e risultano feriti. Un terzo pescatore è stato portato a riva. I soccorritori hanno provato a rianimarlo per oltre venti minuti, ma purtroppo non c'è stato nulla da fare

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani