È morto l'uomo più basso del mondo. Magar aveva 27 anni ed era alto 67 centimetri

Khagendra Thapa Magar, l'uomo più basso del mondo secondo il Guinness World Records, è morto in un ospedale di Pokhara, in Nepal. Magar, 27 anni, aveva una statura di 67,08 ed è deceduto a causa di una polmonite. Negli ultimi tempi, il ragazzo è ripetutamente entrato e uscito dall'ospedale, per via della malattia, ma «questa volta anche il suo cuore è stato colpito ed è morto», ha detto suo fratello Mahesh. Magar era stato dichiarato l'uomo più basso del mondo nel 2010, dopo il suo 18 compleanno. Poi perse però il titolo, che venne assegnato a Chandra Bahadur Dangi, anche lui nepalese, alto 54,6 centimetri.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti