Sara Arfaoui, polemiche sulla modella italiana che ha detto «Il cibo è orribile a Manchester»

foto

«Cibo orribile ovunque, è tutto congelato». Suscita indignazione inGran Bretagna  la frase pronunciata dalla modella italiana Sara Arfaoui, 27 anni, moglie del calciatore del Manchester City Ilkay Gundogan. Sara, che sui social è seguita oltre 500mila followers ha risposto a una domanda dei fan su quale fosse il suo ristorante preferito a Manchester dicendo che non ce ne era nessuno buono, anzi che erano tutti orribili. Una risposta che ha fatto indignare tutti e attirato le critiche di chef e critici di cucina. 

Della stessa sezione