Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Cosimo di Lauro, chi è il boss della camorra morto in carcere a Milano

foto

È morto oggi in cella a Milano 49 anni, Cosimo di Lauro boss della camorra e reggente dell'omonimo clan. Di Lauro era in cella per 41 bis e omicidio ed era stato arrestato il 21 gennaio 2005. Per gli inquirenti era considerato colui che scatenò la "prima faida di Scampia" aprendo una guerra con gli scissionisti per il controllo del traffico della droga, in cui morì circa un centinaio di persone.