Terremoto Nuova Zelanda, è allerta tsunami: «Onda da 1 a 3 metri»

foto

Allerta tsunami anche in Nuova Caledonia, dopo il sisma (di magnitudo 8.1 per l'Usgs, di 7.8 secondo l'Ingv) vicino alle isole disabitate Kermadec, nell'arcipelago della Nuova Zelanda. «Un'onda da uno a 3 metri impatterà sull'insieme della Nuova Caledonia. Le persone devono lasciare le spiagge e interrompere ogni attività nautica. Non andate a prendere i bambini a scuola per non ingombrare» le strade, è l'appello lanciato alla radio NC 1 da Alexandre Rossignol, portavoce della protezione civile, parlando di «minaccia reale» perché l'onda, attesa verso le 10 ora locale (la mezzanotte in Italia), potrebbe «penetrare nel territorio».


ALTRE FOTOGALLERY DELLA CATEGORIA