Brexit, spogliarello in Parlamento: arrestati 12 manifestanti

foto
Fuori programma con striptease nel Parlamento di Westminster, dove la polizia britannica ha arrestato 12 manifestanti - uomini e donne - intrufolatisi fra i visitatori nella galleria sovrastante la Camera dei Comuni durante il dibattito di oggi sulla Brexit e spogliatisi poi in favore di telecamere.

I 12 - tutti attivisti impegnati a denunciare la risposta ritenuta insufficiente della politica contro i cambiamenti del clima - prima di essere portati via dagli agenti hanno potuto esibirsi per qualche minuto con indosso solo la biancheria intima: volgendo le terga all'aula e mostrando slogan come «SOS» o «Stop Wasting Time» e simboli disegnati sulla pelle. I deputati hanno comunque continuato a dibattere, ignorandoli salvo qualche battuta estemporanea. Gli arrestati sono stati formalmente accusati dalla polizia del reato di "oltraggio alla pubblica decenza".
 

 

ALTRE FOTOGALLERY DELLA CATEGORIA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani