Russia, sottomarino nucleare testa missili nel Pacifico

foto

Il sottomarino nucleare russo Vladimir Monomakh ha eseguito con successo un test di lancio di quattro missili intercontinentali. Lo rivela in una nota il ministero della Difesa della Russia. I quattro missili Bulava sono stati lanciati dal Vladimir Monomakh, della flotta del Pacifico, da una posizione sottomarina nel mare di Okhotsk. Le testate hanno raggiunto il poligono di tiro di Chiza, nella regione di Arkhangelsk, nella Russia nord-occidentale, a più di 5.500 chilometri di distanza. Il Vladimir Monomakh appartiene alla nuova generazione di sottomarini nucleari ed è in grado di trasportare 16 missili Bulava. 


ALTRE FOTOGALLERY DELLA CATEGORIA