Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Il tesoro rimasto sott'acqua per 350 anni custodito dagli squali nelle Bahamas: la storia del galeone delle Meraviglie

foto

Catene e monete d'oro sono entrati a far parte della collezione del Museo Marittimo delle Bahamas. Il tesoro è stato recuperato sul fondale del mare dove si è consumato un leggendario naufragio. Il tesoro è rimasto nascosto nelle acque delle Bahamas infestate dagli squali per 350 anni. Nuestra Señora de las Maravillas era un galeone spagnolo a due ponti con 36 cannoni carico di tesori per i reali e i ricchi.  Nel 1656 affondò dopo essersi scontrato con la sua nave ammiraglia e aver urtato una barriera corallina, causando la morte di 600 persone.