Merkel per la prima volta ad Auschwitz: «Nessuna tolleranza su antisemitismo»

Angela Merkel è arrivata al campo di concentramento di Auschwitz. È la prima volta che fa visita sul luogo simbolo dell'Olocausto da cancelliera. L'ultimo cancelliere a visitare Auschwitz è stato Helmut Kohl nel 1995. La cancelliera è stata ricevuta dal premier polacco Mateusz Morawiecki e dal direttore della fondazione Auschwitz-Birkenau, Piotr Cywinski. Merkel è vestita di nero.

Assieme alla delegazione polacca, la cancelliera ha attraversato lentamente l'ingresso del campo di concentramento nazista, dove si trova il famigerato cancello, con la scritta «Arbeit macht frei». « Merkel attraversa la la porta della morte». La Bild on line ha titolato così l'ingresso della cancelliera all'ex campo di concentramento nazista di Auschwitz. Il tabloid, come anche Spiegel online, seguono in livestream questo «momento storico».

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Dalla candeggina ai contagi: ecco le bufale su cani e gatti

di Marco Pasqua