Londra in zona rossa: chiusi pub e ristoranti

foto

Londra sale al livello 3, il massimo per le restrizioni anti covid (la nostra zona rossa). Lo ha annunciato il ministro della Salute Matt Hancock, parlando con i deputati della capitale britannica. Le nuove restrizioni per Londra, che saranno valide anche in parti dell'Essex e l'Hertfordshire, entreranno in vigore da mercoledì. Il governo rivaluterà in generale la situazione il 23 dicembre, a ridosso di Natale. Il livello 3, ovvero la 'zona rossà inglese, significa la chiusura di pub, ristoranti e bar, che potranno offrire soltanto servizi di asporto. Si possono incontrare persone estranee al proprio nucleo familiare solo all'esterno, escluso il proprio giardino, e in gruppi di non oltre sei persone. Sono chiusi tutti i luoghi di intrattenimento, come cinema, teatri, centri di bowling. Non si può assistere a competizioni sportive. Già altri 23 milioni di persone si trovano in zona rossa in Inghilterra.


ALTRE FOTOGALLERY DELLA CATEGORIA