Iran, l'attacco alle basi americane

Con l' attacco alle basi militari americane in Iraq, l' Iran ha dato «uno schiaffo in faccia» agli Stati Uniti. Lo ha dichiarato la Guida suprema dell' Iran, l'ayatollah Ali Khamenei, in un discorso trasmesso in diretta tv. «La notte scorsa, li abbiamo schiaffeggiati», ha detto riferendosi all' attacco missilistico lanciato dai Guardiani della rivoluzione iraniana, i Pasdaran, contro basi militari americane in Iraq. «Quando si arriva a un confronto, l'azione militare di questo tipo non è sufficiente», ha aggiunto.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani