Incendi Amazzonia, proteste al Consolato del Brasile a Ginevra

Si sono svolte diverse manifestazioni di protesta di fronte al Consolato Generale del Brasile a Ginevra, in Svezzera, per denunciare le parole del presidente brasiliano Jair Bolsonaro sugli incendi che stanno devastando l'Amazzonia. Il presidente brasiliano Jair Bolsonaro ha ammesso che non ci sono prove per accusare le ONG, ma ha ribadito che sono i "principali sospettati" per il disastro ambientale causato dalle alte temperature, dalla siccità e dalla deforestazione.

ALTRE FOTOGALLERY DELLA CATEGORIA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

​Rifiuti e bus in tilt, trauma da ritorno dalle vacanze

di Mauro Evangelisti