Erik Sanfilippo, il 23enne toscano trovato morto in un cassonetto a Londra

Il corpo è stato ritrovato sabato scorso in uno di quei piccoli cassonetti a rotelle che si trovano davanti a ogni casa, a Islington, quartiere del Nord di Londra. Ma è solo ieri che la polizia ha reso nota l'identità della vittima: si tratta di Erik Sanfilippo, un giovane toscano di 23 anni che fino a un anno fa viveva in provincia di Pisa, a Marti, frazione di Montopoli Valdarno, e che ora si era trasferito nella capitale britannica dove faceva il cameriere.


LE VOCI DEL MESSAGGERO

I lucchetti di Ponte Milvio si aprono con le chiavi di Villa Pamphili

di Pietro Piovani