Vaccino Coronavirus, in Gran Bretagna prima dose somministrata a una 90enne

foto

Coronavirus, via alla somministrazione del vaccino alla popolazione in Gran Bretagna: è partito questa mattina all'alba, come previsto, il programma di vaccinazioni anti-Covid nel Regno Unito e la prima dose è stata somministrata ad una signora novantenne. Secondo quanto riporta la Bbc, la donna - Margaret Keenan, che compirà 91 anni la settimana prossima - ha ricevuto il vaccino Pfizer-BionTech questa mattina alle ore 6:31 (le 7:31 in Italia) nell'Ospedale universitario di Coventry. Entro fine mese dovrebbero essere vaccinate nel Paese fino a quattro milioni di persone.

 

Vaccino, effetti collaterali: febbre, dolori muscolari, affaticamento. «Ma non c’è da aver paura»

Covid a Napoli, i cinesi immuni al virus: il mistero del vaccino arrivato da Pechino

 

 

 

 

 

Video

 

AstraZeneca, Speranza: «Stop vaccino per gli under 60»