Armine Harutyunyan, bufera body shaming sulla modella di Gucci

foto
La modella armena Armine Harutyunyan, scelta da Gucci per le sue sfilate alla Milano Fashion Week dello scorso settembre, è balzata agli onori della cronaca per essere diventata vittima di body shaming sui social. La 23enne, infatti, è stata presa di mira dagli utenti del web per il suo aspetto, lontano da quei canoni di bellezza stereotipati cui siamo abituati quando si parla di moda. Armine Harutyunyan non ha risposto, così come Gucci, decidendo di combattere questo ennesimo caso di body shaming con l'indifferenza. 

LEGGI ANCHE Armine Harutyunyan, bufera body shaming sulla modella di Gucci: ecco cosa è successo

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani