Iran, dopo quasi 40 anni le donne entrano in uno stadio

La partita tra Iran e Cambogia per le qualificazioni ai Mondiali 2022 si è conclusa con un eclatante 14 a 0 della nazionale persiana, ma ci sono anche altre 3.500 vincitrici che non stanno nella pelle. Sono le tifose che per la prima volta, dalla rivoluzione islamica del 1979, hanno potuto mettere piede in uno stadio per assistere al match dell'equipe del cuore. Erano confinate in un settore riservato lontane dagli spettatori maschi, protette dalla polizia femminile, con i biglietti contingentati e il velo sui capelli, ma la gioia è stata incontenibile.

Leggi qui il nostro approfondimento

 

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, sul tram 8 l'incontro con l'assassino

di Pietro Piovani