Torino, sacerdote non fa entrare il cane in chiesa per il funerale del padrone

Il prete della Chiesa Pier Giorgio Frassati (Torino) non ha fatto entrare un cane durante il funerale del padrone. L'uomo ha celebrato la messa mentre l'animale piangeva, guaiva e si lamentava. Non sono servite a nulla le richieste e le insistenze dei parenti a cui è stato opposto un fermo “no”.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

L’asse Ficcardi–Cacciatore, la coppia che punta l’indice

di Simone Canettieri