Immigrato aggredisce due donne in stazione a Lecco: pugno violentissimo a una 56enne

Momenti di paura alla stazione di ferroviaria di Lecco. Lunedì un 24enne del Togo ha aggredito due donne. Ha spinto una ragazza di 18 anni facendola cadere dalle scale del sottopassaggio e poi ha colpito con un pugno violento in faccia una donna di 56 anni, finita a terra sanguinante. La scena è stata ripresa dalle telecamere di sorveglianza. L'immigrato, senza permesso di soggiorno, è stato fermato dagli agenti della Polfer e arrestato.
 

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Eeeee Macarena!»: la foto che mostra quanto è complicato vivere a Roma

di Pietro Piovani