L'ironia social su #DigiunoPerSalvini: pizza e pasta per l'ex ministro

«Vi ringrazio perché sono quasi 5mila italiane e italiani che oggi digiunano, che oggi rinunciano a colazione, al pranzo, alla cena, come segno di vicinanza e di protesta. E io con loro. Mi fa anche bene così magari la Gruber non dirà più che sono un panzone». Matteo Salvini parla ai suoi seguaci che, prontissimi, inaugurano il trend #digiunopersalvini. Tanti messaggi e manifesti elettorali, poi però la rete si impossessa del trend. Trasformandolo con ironia. Piatti di pasta, pizza e grandi abbuffate per chi, invece, non ci pensa neanche un minuto a saltare il pranzo...

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti