Cade aereo ultraleggero vicino, morti due giovani nuotatori

I due giovani nuotatori Fabio Lombini e Gioele Rossetti sono morti nell'aereo ultraleggero precipitato in fiamme questa mattina fra Nettuno e Latina in zona Grugnole. Il velivolo monomotore biposto a tre assi era decollato poco prima dell'aviosuperficie Ali, di Nettuno, molto utilizzata anche dai paracadutisti.

Leggi qui l'articolo completo

 

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani