Roma, nel locale canta Violante Placido: tra il pubblico c'è Filippo Magnini


LE VOCI DEL MESSAGGERO

Noi, viaggiatori compulsivi con destinazione “ovunque

di Mauro Evangelisti