Gwyneth Paltrow e il primo numero della rivista Goop