Roma,Nuovo rogo al campo noma di La Barbuta: a fuoco rifiuti tossici (Foto Luciano Sciurba)

Roma, ennesimo incendio doloso al campo rom la Barbuta, oggi pomeriggio alle 14 circa, a fuoco montagne di rifiuti accatastati vicino alle casette del campo, anche tossici, latta, plastica, eternit, legno, mobili, elettromestici, materiale ingombrante, rifiuti e scarti edili. I pompieri sono dovuti intervenire numerose altre volte nei giorni scorsi, da Marino e da altri distaccamenti dei Castelli Romani e da Roma, in piena notte e alle prime ore dell'alba e lavorare diverse ore per avere ragione delle fiamme e del denso fumo nero. Oggi pomeriggio sul posto anche il Carro Autoprotettori oltre a diverse autobotti da Marino e dal Comando di Roma. Disagi notevoli al traffico di via Appia e del Gra per l'intenso fumo nero sprigionatosi nell'aria, vicino all'aereoporto di Ciampino. I roghi al campo rom della Barbuta sono ormai all'ordine del giorno, tutti i giorni vengono dati alle fiamme le montagne di rifiuti accatastati lungo il viale e vicino alle casette abitate dai rom, rifiuti abbandonati lì da molti anni.  Foto Luciano Sciurba