Mamma scopre che il compagno ha un'altra moglie, uccide i suoi bambini e tenta il suicidio

Martedì 10 Settembre 2019 di Alessia Strinati
Aveva scoperto che il compagno era già sposato, così ha deciso di uccidere i suoi figli e ha provato a togliersi la vita. Ekaterina Khavchina pare sia entrata in acqua con suo figlio Valentin, di 5 anni e la figlia Milana di 6 mesi legata a lei. La donna, disperata, aveva scoperto che il compagno e padre della sua figlia minore, era già sposato e voleva proporle una relazione poligama.

Leggi anche > Mamma uccide i figli per poter far sesso con altri uomini e finisce in carcere: «Ora mangio cioccolato per confortarmi»

Il figlio maggiore è annegato, la piccola è stata soccorsa che era ancora in vita, ma purtroppo è morta dopo qualche ora, mentre la donna, nonostante il tentativo di suicidio è riuscita a sopravvivere. A correre in loro soccorso sono stati dei passanti che hanno sentito le grida dei bambini, hanno notato il passeggino sulla spiaggia e hanno pensato al peggio.

La donna, che vive a Vilyuchinsk, nell'estremo oriente della Russia, pare avesse scoperto da poco che il suo fidanzato era già sposato con una donna nella sua terra natale dell'Uzbekistan. L'uomo le avrebbe chiesto di avere una relazione poligama, accettando il fatto che lui voleva continuare ad avere un rapporto con la sua prima moglie. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Gli straordinari delle maestre con gli stracci per pulire l’aula

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma