Emiliano Sala, chi è il calciatore disperso con l'aereo nella Manica

Martedì 22 Gennaio 2019 di Domenico Zurlo
Emiliano Sala, chi è l'attaccante disperso con l'aereo nella Manica

Sono ore di angoscia per Emiliano Sala, il centravanti neoacquisto del Cardiff City in Premier League il cui aereo è disperso da ieri sera nella Manica. Di pochi giorni fa era la notizia del suo passaggio in Galles dal Nantes, dove aveva militato negli ultimi tre anni e mezzo: argentino di origini italiane, Sala si era infatti imposto nel calcio francese fin dalla giovanissima età.

Emiliano Sala, audio choc del calciatore: «L'aereo cade a pezzi. Ho paura»
Emiliano Sala, si teme il peggio. Genitori disperati: «Lo stanno cercando»

Cresciuto nel settore giovanile del Proyecto Crecer, club argentino partner del Bordeaux, nel 2010 a vent’anni è approdato proprio al Bordeaux: nel 2012 va in prestito all’Orléans, nella serie C francese, dove segna 19 gol in 37 partite, mentre l’anno dopo gioca in Ligue 2 (Serie B) al Niort, sempre in prestito, dove segna 18 gol in 37 presenze giocando tra l’altro al fianco di Kevin Malcuit, attuale terzino destro del Napoli.
 

 

Nel 2014 arriva finalmente l’esordio in Ligue 1 col Bordeaux: ma è una parentesi breve e poco felice, con un solo gol all’attivo contro il Monaco. A gennaio va via ancora in prestito al Caen, stavolta in Ligue 1, e segna 5 gol in metà stagione. A luglio viene acquistato dal Nantes a titolo definitivo, e la sua carriera decolla: 6 gol nella prima stagione, 12 nella seconda, 12 nella terza, 12 in 15 partite in questa prima parte di campionato, e la prima tripletta lo scorso 20 ottobre nel 4-0 al Tolosa.

Pochi giorni fa, la svolta nella carriera e il passaggio in Premier League al Cardiff per 16 milioni di euro, l’acquisto più costoso della storia del club gallese. Ma dopo aver salutato i compagni a Nantes, ieri, l’aereo su cui viaggiava è scomparso dai radar.

Ultimo aggiornamento: 23 Gennaio, 10:43 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Lozzi e il derby dei Casamonica, da Virginia solo una passerella

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma