Giorgia Meloni, dagli esordi con Azione Giovani alla corsa a Palazzo Chigi: la storia e tutte le foto

Il percorso della leader di FdI in quattro scatti: l'inizio da militante nelle formazioni giovanili di destra al ministero e alla fondazione del Partito

Giorgia Meloni, dagli esordi con Azione Giovani alla corsa a Palazzo Chigi: la fotostoria
2 Minuti di Lettura
Lunedì 26 Settembre 2022, 08:59 - Ultimo aggiornamento: 11:00

Giorgia Meloni. In quattro scatti la fotostoria della leader di Fratelli d'Italia che si appresta a ricevere l'incarico di formare il nuovo governo dopo i risultati delle elezioni politiche.

Giorgia Meloni, la candidata di Fratelli d'Italia

1996, GLI ESORDI CON AZIONE GIOVANI

Giorgia Meloni inizia, giovanissima, la militanza nelle formazioni giovanili della destra romana. Diventa responsabile di Azione giovani, il movimento studentesco legato ad Alleanza nazionale, partito guidato da Gianfranco Fini.

2008, MINISTRO DELLA GIOVENTÙ

Nel 2006 viene eletta alla Camera e diventa vicepresidente di Montecitorio. Due anni dopo, con la vittoria del centrodestra, è ministro della Gioventù nel quarto Governo Berlusconi. 

1996, GLI ESORDI CON AZIONE GIOVANI 2012, FONDA FDI

Nel 2012, insieme a Guido Crosetto (con lei nella foto) e a Ignazio La Russa, fonda FdI. Nel 2016 corre per il Campidoglio: si piazza terza dietro Raggi e Giachetti.

2022, LA CORSA PER GOVERNARE

All’opposizione del Governo Draghi, il partito di Giorgia Meloni avanza costantemente nei sondaggi e diventa la prima forza della coalizione di centrodestra. La rivalità con Salvini non si spegne, ma le urne dicono che a vincere è lei.

© RIPRODUZIONE RISERVATA