Rapporto Welfare: come sarà l’ufficio del futuro?

Lunedì 23 Dicembre 2019

Rapporto Welfare, le multinazionali attente ai bisogni dei dipendenti: open spaces, uffici illuminati, a contatto con la natura, palestre, app che gestiscono la temperatura dell’ufficio…

Il welfare mette al centro le esigenze dell’individuo e anche a livello internazionale, come dimostra il The Wall Street Journal, molte multinazionali si stanno adeguando affinché il dipendente possa esprimere i suoi bisogni relativi alla qualità della vita lavorativa al fine di aumentare la produttività. Lo spazio lavorativo è l’ambiente in cui il lavoratore passa più ore al giorno, da qui la necessità di adeguarli agli standard di work life balance: silenzio, privacy, contatto ravvicinato con la natura e la luce naturale.

  • American Airlines Group Inc. (quotata al Nasdaq con ticket: AAL) si è adeguata facendo progettare delle speciali scrivanie che rispondessero all’esigenza dei propri dipendenti di avere più spazio per le gambe.
  • Expedia Group Inc. (Nasdaq: EXPE), la società, specializzata in viaggi, prima di costruire la sua nuova sede di Seattle ha realizzato in città un piccolo ufficio con l’obiettivo di effettuare prove relative al design delle luci, alle scelte dell’arredamento e al piano di suddivisione degli uffici: grandi porte scorrevoli a vetri che vengono aperte sull’esterno quando il meteo lo permette, e una sala conferenze a forma di nave con un muro di finestre che affacciano su Elliot Bay.
  • McDonalds’s Corp. (Nyse: MCD) ha creato un’app che permette ai singoli impiegati di agire sulla temperatura del proprio posto di lavoro personalizzandola a seconda delle proprie esigenze.
  • Walmart ha iniziato a costruire quest’estate un campus di 10 edifici, percorsi camminabili, un centro ricreativo per bambini, una palestra e un albergo.
Lynne Carty/THE WALL STREET JOURNAL

L'articolo Rapporto Welfare: come sarà l’ufficio del futuro? proviene da WeWelfare.

Ultimo aggiornamento: 10 Gennaio, 16:00

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Divisioni a due cifre: ricordate? Incubo per studenti (e genitori)

di Veronica Cursi

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma