Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Bollette, sarà crisi energetica? Condizionatori, auto, viaggi, lavoro: i consigli Ue per risparmiare (sino a 450 euro)

Venerdì 22 Aprile 2022, 20:09 - Ultimo aggiornamento: 23 Aprile, 10:37

 

9. Viaggi: meglio l'aereo o il treno?

Per distanze inferiori a 1 000 km, i treni ad alta velocità rappresentano un sostituto di alta qualità del volo. Considera di prendere un treno piuttosto che un aereo ogni volta che è pratico e conveniente. I datori di lavoro dovrebbero incoraggiare i viaggi in treno invece dei voli a corto raggio per i viaggi di lavoro dei dipendenti o promuovere riunioni virtuali invece di viaggiare. I treni notturni sono un'opzione per viaggiare su distanze ancora più lunghe e hanno il vantaggio di distribuire il traffico in diversi momenti della giornata. Sulla base dell'infrastruttura ferroviaria ad alta velocità esistente, poco meno del 5% dei viaggi in aereo nell'Unione europea potrebbe invece essere effettuato in treno, compresi i viaggi di piacere e di lavoro. 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA