Pirelli in rosso dopo giudizio Equita

Martedì 11 Febbraio 2020
(Teleborsa) - Viaggia in ribasso Pirelli, in flessione dell'1,38% in Borsa, confermandosi il peggior titolo nel paniere del FTSE MIB. Equita ha confermato un giudizio Neutral sul titolo, riducendo il target price a 5,9 euro da 6,6 euro, dopo i risultati e le previsioni di Michelin e Nokia.

La tendenza ad una settimana del gruppo attivo nella produzione di pneumatici è più fiacca rispetto all'andamento del FTSE MIB. Tale cedimento potrebbe innescare opportunità di vendita del titolo da parte del mercato.

Le implicazioni tecniche complessive di Pirelli evidenziano una contrazione, con la curva potenzialmente orientata sulla base di supporto a 4,387 Euro. Scenari rialzisti vengono attualmente discriminati dalla resistenza posizionata a quota 4,552. Operativamente lo scenario più credibile è quello ribassista con target potenziale posto a 4,327.

(Foto: © vladimir razgulyaev / Dreamstime) Ultimo aggiornamento: 15:19 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Traffico e sveglie all’alba: cosa non ci manca dell’uscire di casa

di Veronica Cursi