Btp, tornano a salire i rendimenti

Mercoledì 13 Novembre 2019
(Teleborsa) - Rendimenti in salita su tutte le scadenze per i BTP messi in asta dal Tesoro, oggi.

Nel dettaglio, il rendimento del BTP a 3 anni, con scadenza 15 gennaio 2023, è risultato pari allo 0,22%, mentre l'obbligazione a 7 anni, con scadenza 15 gennaio 2027, ha riportato un rendimento dello 0,91%.

In riferimento all'emissione trentennale, il rendimento è del 2,29% per il BTP con scadenza 1 settembre 2049 e del 2,15% per il BTP con vita residua di 28 anni e scadenza 1 marzo 2047.

L'importo totale assegnato dal Ministero dell'Economia e delle Finanze è stato di 7,25 miliardi di euro. Ultimo aggiornamento: 15:16 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Eeeee Macarena!»: la foto che mostra quanto è complicato vivere a Roma

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma