Webuild, la controllata USA Lane avvia progetto idrico lungo il fiume Kansas

Webuild, la controllata USA Lane avvia progetto idrico lungo il fiume Kansas
2 Minuti di Lettura
Giovedì 14 Ottobre 2021, 09:45

(Teleborsa) - Lane, la controllata statunitense di Webuild, ha avviato i lavori per la realizzazione del progetto idrico di sostenibilità ambientale Kansas Citys Levees Flood Risk Reduction Project, per contenere il rischio inondazione dei distretti industriali e commerciali di Kansas City, oltre 27.000 residenti e 2.700 attività, inclusa una delle più grandi reti di scalo ferroviario degli Stati Uniti.

Commissionato dallo U.S. Army Corps of Engineers, il contratto ha un valore di 258 milioni di dollari e prevede l'innalzamento per 1,2 metri di oltre 27 chilometri di argini e pareti alluvionali lungo il fiume Kansas, nei distretti Argentine, Armourdale e Central Industrial District (CID) Levee, negli stati del Kansas e del Missouri. I lavori sono da completare entro il 2026.

Nella stessa area, Lane è già impegnata su un ulteriore progetto di potenziamento degli argini, il Blue River Basin. È inoltre impegnata nel settore acque in tutti gli Stati Uniti, con progetti come la realizzazione di un bacino idrico nel sud della Florida, parte di un piano di riqualificazione dei terreni paludosi e delle acque reflue delle Everglades, nonché con lo scavo di gallerie per la gestione delle inondazioni e per il trattamento delle acque, a Washington, DC, a Seattle e a Fort Wayne.

© RIPRODUZIONE RISERVATA