Virgin Galactic pronta a volare in Borsa

Martedì 9 Luglio 2019
(Teleborsa) - Virgin Galactic porta in Borsa i viaggi spaziali. La società che fa capo al miliardario Richard Branson, ha reso nota la volontà di quotarsi a Wall Street entro la seconda metà dell'anno, divenendo la prima ed unica compagnia al mondo di viaggi turistici spaziali le cui azioni potranno essere scambiate su un mercato regolamentato.

Lo sbarco al Nyse avverrà grazie alla fusione con Social Capital Hedosophia, veicolo d'investimento già quotato a New York e che controllerà il 49% della nuova costituita. L'enterprise value pro-forma di Virgin Galactic è stimato in 1,5 miliardi di dollari vantando già oltre 600 prenotazioni di persone pronte per l'avventura spaziale.

A rendere nota l'indiscrezione sono le pagine del Wall Street Journal.




© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

L’asse Ficcardi–Cacciatore, la coppia che punta l’indice

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma