Veicoli commerciali, immatricolazioni in calo in Europa

Giovedì 24 Settembre 2020
(Teleborsa) - Nel mese di agosto, le immatricolazioni di veicoli commerciali hanno registrato in Europa (più Gran Bretagna e Paesi Efta) un calo dell'1%. Lo rileva la consueta rilevazione mensile dell'Associazione dei produttori europei Acea secondo cui le immatricolazioni sono state pari a 204.109 contro le 206.256 di agosto 2019.

Nel primi 8 mesi dell'anno, le vendite di veicoli commerciali sono state pari a 1.114.256, con una flessione del 30,9% rispetto alle 1.613.143 dello stesso periodo di un anno fa.

In Italia ad agosto si è registrato un aumento del 16,2% (19.987 immatricolazioni a fronte delle 17.194 di agosto 2019) mentre tra gennaio e agosto 2020 le immatricolazioni hanno segnato una flessione del 28,61% a 92.275 dalle 129.1155 dello stesso periodo dell'anno precedente. © RIPRODUZIONE RISERVATA