Nuova variante dal Sudafrica, crolla la Borsa in Europa: Milano -2,9%, Parigi -3,3%

Nuova variante dal Sudafrica, crolla la Borsa in Europa: Milano -2,9%, Parigi -3,3%
2 Minuti di Lettura
Venerdì 26 Novembre 2021, 12:46

La nuova variante del coronavirus affonda i mercati europei, in scia con quelli asiatici ed in vista dell'avvio di Wall Street dove i future sono in forte calo. L'indice d'area stoxx 600 cede il 2,4%. In profondo rosso Madrid (-3,7%), Parigi (-3,3%), Londra (-2,7%), Francoforte (-2,5%) e Milano (-2,9%). I listini del Vecchio continente sono appesantiti dall'energia (-5%), dalle banche (-4,5%), le compagnie aeree (-11%), il turismo (-4%) e il lusso (-3,2%). In flessione il petrolio con il Wti che scende a 73,11 dollari al barile e il Brent a 77,44 dollari. Sul fronte valutario l'euro sul dollaro sale a 1,1285.

 

A picco compagnie aree e turismo

La paura per la nuova variante del covid individuata in Africa affonda nelle Borse europee le compagnie aeree e il turismo. Intanto molti Paesi hanno già disposto il divieto per i viaggiatori in arrivo dal Sudafrica e dai Paesi limitrofi. Nel Vecchio continente il comparto azionario delle compagnie aeree è in forte calo del 10% con Lufthansa (-9%), Ryanair (-7,9%) e Wizz Air (-7,3%). Male anche il comparto del turismo con i titoli di Hotel e ristoranti che cedono il 3,5%. Vendite anche sul lusso (-3,3%) con il rischio di nuove chiusure per fronteggiare i contagi. In flessione Kering (-4,1%), Burberry (-4%), Lvmh (-3,5%) e Dior (-3,3%).

© RIPRODUZIONE RISERVATA