Vaccini, Figliuolo: il piano resta sostenibile, 80% della popolazione vaccinata entro fine settembre

Vaccini, Figliuolo: il piano resta sostenibile, 80% della popolazione vaccinata entro fine settembre
2 Minuti di Lettura
Martedì 15 Giugno 2021, 18:45

(Teleborsa) - Il Commissario per l'Emergenza Covid, Francesco Paolo Figliuolo, ha dichiarato che è in corso la riprogrammazione delle somministrazioni insieme alle Regioni, "dando supporto nelle riprenotazioni e andando bilanciare con riserve strategiche". "Abbiamo bilanciato con undici regioni per mitigare i disagi ai cittadini". ha spiegato Figliuolo intervenuto sulla riprogrammazione delle somministrazioni alla luce delle nuove disposizioni sugli under 60.

"Al momento non c'è ancora alcuna richiesta di nuove dosi da parte nostra, ma stiamo studiando. Il Piano comunque ad oggi resta sostenibile", ha garantito il Commissario per l'Emergenza, in merito a eventuali richieste di carichi aggiuntivi di dosi mRna da parte dell'Italia. "Il Piano è ancora fattibile – ha aggiunto –. Mi ero preso margini di manovra d'accordo con Draghi. Da qui a fine settembre arriveranno oltre 54 milioni e mezzo di dosi. Entro quella data siamo in grado di coprire 80% platea vaccinabili". "Siccome il pericolo è sempre dietro l'angolo, avere una riserva non guasta mai e quindi ben vengano qualora dovessero arrivare dosi aggiuntive e anticipazioni di quelle nell'ultimo trimestre", ha infine affermato.

Sono 1.255 i casi Covid-19 accertati nelle ultime 24 ore in Italia con 212.112 i tamponi molecolari e antigenici (ieri 79.524). In calo il rapporto positivi/tamponi totali a 0,6% (ieri 1,1%). Sono 63 i decessi registrati oggi, che porta il conteggio totale a 127.101 morti da inizio pandemia. Cala sia il numero di pazienti ricoverati in terapia intensiva (oggi sono 32 in meno, 504 totali), sia quello degli ospedalizzati con sintomi, 132 in meno rispetto a ieri (sono 3.333 in totale).

© RIPRODUZIONE RISERVATA