Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

USA, richieste di mutui settimanali in leggero aumento

USA, richieste di mutui settimanali in leggero aumento
1 Minuto di Lettura
Mercoledì 10 Agosto 2022, 13:30
(Teleborsa) - Crescono marginalmente le domande di mutuo negli Stati Uniti nella settimana al 5 agosto. L'indice che misura il volume delle domande di mutuo ipotecario registra un incremento dello 0,2%, dopo il +1,2% della settimana precedente. L'indice relativo alle richieste di rifinanziamento è salito del 3,5%, mentre quello relativo alle nuove domande segna un decremento dell'1,4%.

Lo rende noto la Mortgage Bankers Associations (MBA), indicando che i tassi sui mutui trentennali sono saliti al 5,47% dal 5,43% della settimana precedente.

"Il mercato degli acquisti continua a subire un rallentamento, nonostante il forte mercato del lavoro - ha affermato Joel Kan, vicepresidente associato per le previsioni economiche e di settore di MBA - L'attività è ora diminuita in cinque delle ultime sei settimane, poiché gli acquirenti rimangono in disparte a causa delle condizioni di accessibilità ancora difficili e dei dubbi sulla forza dell'economia".


© RIPRODUZIONE RISERVATA