Usa, prestiti a Trump: Deutsche Bank in mirino procura New York

Giovedì 6 Agosto 2020
(Teleborsa) - I procuratori di New York che indagano sulle finanze del Presidente americano, Donald Trump, hanno inviato una citazione a Deutsche Bank, l'istituto finanziario che più volte fin dagli anni '90 ha prestato ingenti somme alle società che fanno capo al Presidente americano. Lo scrive il New York Times.

L'azione verso la banca, volta a raccogliere carte e documenti, risale allo scorso anno ma, riporta il quotidiano nella sua versione on line, è trapelata solo ora e mostra come le indagini siano molto più ampie di quanto emerso finora. © RIPRODUZIONE RISERVATA