USA, indice prezzi case S&P Case-Shiller settembre +0,8% m/m +19,1% a/a

USA, indice prezzi case S&P Case-Shiller settembre +0,8% m/m +19,1% a/a
2 Minuti di Lettura
Martedì 30 Novembre 2021, 15:45

(Teleborsa) - Rallenta la crescita dei prezzi delle case negli Stati Uniti a settembre. Secondo quanto rilevato da Standard & Poor's, l'indice S&P Case-Shiller, che misura l'andamento dei prezzi nelle principali venti aree metropolitane degli Stati Uniti, ha evidenziato un incremento su base annua del 19,1% rispetto al +19,6% del mese precedente e il +19,3% del consensus. Su base mensile si registra un aumento dello 0,8%, rispetto al +0,9% del mese precedente e al +1,5% atteso dal mercato. L'indice destagionalizzato ha riportato una salita dell'1% contro il +1,2% del mese precedente e delle attese.

"Se dovessi scegliere solo una parola per descrivere i dati sui prezzi delle case di settembre 2021, la parola sarebbe "decelerazione" - ha commentato Craig J. Lazzara, managing director di S&P DJI - I prezzi delle case hanno continuato a mostrare una notevole forza a settembre, anche se il ritmo degli aumenti dei prezzi è leggermente diminuito".

"In precedenza abbiamo suggerito che la forza del mercato immobiliare statunitense è guidata dalla reazione delle famiglie alla pandemia di Covid, poiché i potenziali acquirenti si spostano dagli appartamenti urbani alle case suburbane - ha aggiunto - Saranno necessari più dati per capire se questo aumento della domanda rappresenta semplicemente un'accelerazione degli acquisti che si sarebbero verificati nei prossimi anni o riflette un cambiamento secolare nelle preferenze di localizzazione. Il rapporto di settembre è coerente con entrambe le spiegazioni".

© RIPRODUZIONE RISERVATA