Usa-Cina, l'accordo potrebbe essere annunciato a inizio maggio

Giovedì 18 Aprile 2019
(Teleborsa) - L'annuncio dell'accordo commerciale USA-Cina potrebbe arrivare a inizio maggio con l'approvazione definitiva e la firma del presidente USA Donald Trump e l'omologo cinese Xi Jinping entro la fine del mese prossimo.

Secondo fonti statunitense, si starebbero infatti intensificando gli incontri bilaterali tra Pechino e Washington. Una fonte vicina all'amministrazione Trump, riportata dalla stampa a stelle e strisce, ha dichiarato che il rappresentante al Commercio USA Robert Lighthizer e il segretario del Tesoro Steven Mnuchin avrebbero in programma un viaggio nella capitale cinese il prossimo 29 aprile.

Nella capitale statunitense invece dovrebbe arrivare il vice premier cinese Liu He già la prossima settimana per continuare le negoziazioni: durante la visita le parti potrebbero raggiungere l'accordo e stabilire i dettagli del summit per la firma finale, probabilmente fissata per la fine di maggio.

Finora gli States si erano impegnati per applicare un sistema di tutele a garanzia del rispetto dell'accordo da parte di Pechino, chiedendo di poter emettere sanzioni unilateralmente senza dover subire ritorsioni.

L'attuale svolta vedrebbe invece la conferma di una posizione più conciliante da parte degli Stati Uniti che avrebbero aperto alla possibilità di essere colpiti a loro volta da sanzioni in caso di mancato rispetto dell'accordo, come già aveva fatto presupporre la dichiarazione di Mnuchin sulla "reale applicazione da entrambe le parti".


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il marito della sindaca e la tv: «L’unico Matteo è nostro figlio»

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma