USA, Biden revoca veto Trump su TikTok e WeChat ma chiede valutazione su app cinesi

USA, Biden revoca veto Trump su TikTok e WeChat ma chiede valutazione su app cinesi
2 Minuti di Lettura
Giovedì 10 Giugno 2021, 10:45

(Teleborsa) - Le app cinesi TikTok e WeChat potranno continuare a essere scaricate e utilizzate negli Stati Uniti ma il duro conflitto tecnologico in corso tra Washington e Pechino non accenna a finire. Il presidente degli Usa Joe Biden ha revocato ieri il bando imposto dal suo predecessore, Donald Trump, volto a bloccare i download nel Paese delle due piattaforme social. Ordini esecutivi che non erano mai diventati applicabili a causa di sentenze dei tribunali. Al loro posto il presidente americano lancia, tuttavia, una revisione delle applicazioni software controllate da avversari stranieri per valutare i rischi in termini di sicurezza.

Sebbene la linea dura di Trump sia stata bocciata, quello di Biden non è un via libera senza vincoli alle app cinesi. Il presidente ha, infatti, ordinato al Dipartimento al Commercio Usa un'ulteriore valutazione di sicurezza su WeChat, TikTok e altre otto app di comunicazione e finanziarie. "L'Amministrazione Biden – fa sapere la Casa bianca in una nota – è impegnata nel promuovere un'internet aperto, interoperabile, affidabile e sicuro; nel proteggere i diritti umani online e offline e nel sostenere un'economia digitale vibrante e globale. Alcuni paesi, tra i quali la Repubblica popolare di Cina, non condividono questi valori e cercano di far leva sulle tecnologia digitale e sui dati degli americani in un modo che presenta rischi di sicurezza nazionale inaccettabili, mentre procede con i suoi controlli e interessi autoritari".

In tale scenario, al posto dei tre ordini esecutivi emanati da Trump il 15 maggio 2019, il nuovo provvedimento – spiega la Casa bianca – "ordina l'uso di una cornice decisionale basata su criteri oggettivi e un'analisi basata su prove concrete per gestire i rischi posti da transazioni che coinvolgono applicazioni software progettate, sviluppate, prodotte o fornite da persone che sono a libro paga o sono sotto il controllo, o ancora soggette alla giurisdizione di un avversario straniero, a partire dalla Repubblica popolare cinese, i quali (software) possano rappresentare un rischio non dovuto o inaccettabile alla sicurezza nazionale degli Stati uniti o del popolo americano".

© RIPRODUZIONE RISERVATA