UniCredit, il servizio di prenotazione in filiale UBook ha gestito oltre 6 milioni di appuntamenti

UniCredit, il servizio di prenotazione in filiale UBook ha gestito oltre 6 milioni di appuntamenti
2 Minuti di Lettura
Martedì 16 Marzo 2021, 15:38

UniCredit si è aggiudicata attraverso una ricerca di mercato su 12.000 consumatori italiani il premio “Eletto Prodotto dell'Anno 2021” con UBook, il servizio multicanale di prenotazione degli appuntamenti in filiale. Nato per gestire le difficoltà dovute all’emergenza pandemica, UBook - si legge in una nota - è oggi per UniCredit il principale strumento di gestione degli appuntamenti e favorisce un nuovo approccio all'organizzazione dell'attività in filiale e un miglioramento della customer experience. 

“Per UniCredit - ha dichiarato Carmine Giangiulio, Responsabile Commercial Initiatives, Pricing & Marketing Communication - aver vinto il premio “Eletto Prodotto dell’Anno” con un servizio come UBook rappresenta un traguardo importante sia in termini di efficienza che di customer satisfaction. Attraverso Ubook forniamo un nuovo modo di interagire con la banca, grazie alla possibilità di prenotare gli appuntamenti con facilità e in modalità self, garantendo la sicurezza di trovare un consulente adeguato per ogni specifica esigenza in modo da assicurare ai clienti il miglior servizio possibile. Seppur nato come reazione ad una esigenza portata dalla crisi sanitaria, in breve tempo siamo dunque riusciti a creare non solo un canale per fissare gli appuntamenti, ma una vera piattaforma per gestire la relazione con i nostri clienti mantenendo gli elevati standard di servizio che ci contraddistinguono”.

Ad oggi UBook ha permesso di gestire oltre 6 milioni di appuntamenti, e oltre 1,5 milioni sono stati prenotati dal sito pubblico, dalla banca online e dalla App per il mobile banking di UniCredit. Ubook è parte di un percorso in atto di digitalizzazione che è fondamentale per l’interazione con i clienti in ogni ambito. In Italia, oggi, oltre il 50% della base clienti ha un profilo abilitato ad accedere all’Online e Mobile Banking, che utilizza abitualmente per operazioni come bonifici, gestione delle carte, pagamenti a pubblica amministrazione, etc. Nel 2020 il numero di mobile app scaricate è cresciuto del 55% rispetto al 2019. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA